il gas metano - l' impianto a metano - risparmiare con il metano - viaggiare a metano - incentivi - domande frequenti
L'impianto a Metano

Il gas Metano percorre la tubazione ad alta pressione fluendo dalla bombola al riduttore, dove si riduce la sua pressione passando attraverso degli stadi di riduzione. L'acqua dell' impianto di raffreddamento del motore fornisce il calore necessario per evitare il pericolo di congelamento del riduttore.
Il gas esce dal riduttore a pressione atmosferica, così raggiunge un appropriato dispositivo che permette l'immissione del gas nel motore, in proporzione alle specifiche richieste del motore stesso.
All'interno delle auto il metano é contenuto in apposite bombole. Il materiale con cui questi contenitori sono costruiti, uno speciale acciaio (al cromo molibdeno) di enorme robustezza, ed i collaudi effettuati ad una pressione di oltre due volte e mezzo superiore a quella normale di esercizio, garantiscono una sicurezza totale contro la possibilità di esplosioni.



Per effettuare il rifornimento di Metano, si aggancia l'apposita pistola del distributore al bocchettone di carica del veicolo. Il bocchettone è diverso a seconda della Nazione in cui ci si trova.
La valvola di carica generalmente si trova nel vano motore, ma si può trovare anche esternamente.
Solitamente la pressione di esercizio del metano è di 220 bar.
Consigliamo inoltre di spegnere qualsiasi fiamma ed evitare di fumare durante ogni rifornimento.

home - chi siamo - dove siamo - officina - servizi - impianti gas metano - impianti gas GPL - vendita auto FIAT - i nostri prodotti - contatti - chiedi un preventivo
sito ottimizzato per la visione con explorer 6

su

all right reserved - grafics & concepts by pedrosite & byfava